Prenota

VALDARNO

Castiglion Fibocchi, Laterina

Valdarno

Il Valdarno Superiore, ovvero l’area compresa tra Arezzo e Firenze, è delimitato a nord dal Massiccio del Pratomagno e a sud dalla zona del Chianti. Grande protagonista, il fiume Arno, che scorre lungo tutto il tratto aretino-fiorentino e ricordato, quindi, anche nel nome della Valle.

  • CASTIGLION FIBOCCHI

Ai piedi del Pratomagno sorge Castiglion Fibocchi, antico borgo della provincia di Arezzo. Già luogo di interesse strategico in epoca romana, testimoniano il suo illustre passato i resti murari del Castello dei Conti Guidi edificato intorno all’anno Mille, il Palazzo Comunale con la sua torre dell’orologio, la Chiesa Parrocchiale dei Santi Pietro e Ilario, antica chiesa castellana, e Porta Fredda, risalente al XII secolo.

Il paese offre sicuramente il meglio di sé nel mese di febbraio, quando fervono i festeggiamenti per il Carnevale dei figli di Bocco, con oltre duecento maschere preziose, artisti di strada, rappresentazioni teatrali e degustazioni.

  • LATERINA

Stanziamento etrusco prima e rocca fortificata poi, Laterina è un paese immerso nel verde di una collina. Il suo centro è  Piazza della Repubblica , dove sorgono la Chiesa dei Santi Ippolito e Cassiano, in cui si sono conservati un mosaico romano e un affresco raffigurante la Vergine in trono con bambino, e l’Oratorio di San Rocco del XVI secolo. Dalla Torre Giunigi, posta ad ovest del centro cittadino, è possibile raggiungere Porta Fredda, unico reperto rimasto delle antiche torri. Degna di nota è anche la Villa di Monsoglio, poco distante dal nucleo abitativo del borgo. L’edificio, precedentemente adibito a ospedale, è circondato da un finissimo giardino all’italiana e rientra a pieno titolo tra le ville più belle dell’intera zona.

A fine luglio, in paese si organizza la Festa Medievale, con sfilate in costume, cortei, giochi tipici e molto altro.

Torna alla lista